"…fuori dal gruppo…

Sentirsi fuori dal gruppo significa credere fermamente nell’importanza e nella forza delle idee e dei rapporti tra persone, relegando in secondo piano ruoli, procedure e metodi.

Sentirsi fuori dal gruppo, nella vita, significa avere la voglia di mettere in discussione tutto quel che ci circonda, prima di tutto noi stessi.

Indipendentemente dall’area gestionale interessata o dall’interlocutore a caratterizzare il nostro operato è soprattutto quella filosofia di lavoro “dagli uomini agli uomini” che applichiamo costantemente in tutti i nostri interventi.”

Franco Spinelli